11/03/08

Un aiuto per Caminlla - sembra vero -


Di solito non credo a queste cose, la maggior parte sono bufale fraudolente, ma dopo alcune ricerche mi sembra sia attendibile.
Per questo motivo mi sento di pubblicare quest'annuncio.

------------------------------------------------------------------------------------
Cari amici, ho bisogno di aiuto, so che su di voi posso contare.
Dei miei carissimi amici, Mariano e Anita, hanno una figlia di 5 anni (la stessa età di mio figlio), alla quale le sono state diagnosticate due particolari malattie rare "MICROCEFALIA CON IPOPLASIA PONTE CEREBELLARE e SINDROME DI WEST". In poche parole, il suo cervello non riesce a farle fare cose elementari come parlare, muoversi.
I medici italiani, hanno detto che l'unica cura è una particolare ossigenoterapia eseguibile esclusivamente presso l'Ocean Hyperbaric Neurological Center in Florida.
Questa terapia ha una durata di 3 anni e ogni anno ha un costo di 265.665,00 dollari.
I tempi sono ristretti, perchè l'efficacia di questa terapia è maggiore prima del 7° anno di età, altrimenti i tempi di recupero aumentano negli anni successivi.
Mariano è un pompiere e come voi sapete il suo lavoro è rischiare la sua vita per gli altri, per una volta amici, facciamogli sentire la nostra gratitudine, in qualsiasi modo.
Per quanto sopra, ho bisogno di qualsiasi cosa voi possiate darmi:
- consigli per aiutarli;
- una mano a diffondere il più possibile questa richiesta di aiuto, (ad esempio: chiese, scuole, supermercati, negozi, siti internet, email... ecc.) ;
- una aiuto nella raccolta di fondi, versando quel che volete, o potete (ancora meglio se riuscite a ricevere anche qualcosa da amici e parenti) sul c/c 100000001231intestato ad Anna Salatiello presso il Banco di Napoli - Filiale di Qualiano (NA), IBAN:IT69D0101040120100000001231.
Per qualsiasi aiuto tu possa dare a Camilla, puoi parlare con i suoi genitori, Mariano Luise (339.2099315) ed Anita Salatiello, (334.6975837).
Qualsiasi informazione la riuscite a trovare con questi indirizzi :
Annunci :

Nessun commento:

Posta un commento