17/04/09

openmoko

OpenMoko e freerunner:
cosa serve:
Smartphone openmoko
computer con distro linux (meglio se ubuntu)
passo 1:
Scaricarfe le immagini del rootfs e del kernel per openmoko sul PC dal seguente link: "http://downloads.openmoko.org/distro/release/Om2008.12/"
i file sono "Om2008.12-om-gta2.rootfs.jffs2" e "Om2008.12-om-gta2.uImage.bin".
passo 2 :
Sul PC installare le dfu-util scaricabili da questo link: "http://packages.ubuntu.com/intrepid/i386/dfu-util/download" per poi installarle con il comando "$: sudo dpkg -i dfu-util_0.0+r4067-3.1_i386.deb"
passo 3:
Colleghiamo il nostro smartphone alla USB del nostro pc, sempre sul nostro pc apriamo la console e prepariamo senza eseguire il seguente comando "$: sudo dfu-util -a kernel -R -D Om2008.12-om-gta2.uImage.bin" accendiamo il nostro smartphone com i tastini AUX e power e nel momento in cui appare il boot di NOR diamo l'invio al comando precedentemente preparato. Comincia il settaggio della USB e il download del kernel quando finisce lanciamo un secondo comando : "$: sudo dfu-util -a rootfs -R -D Om2008.12-om-gta2-rootfs.jffs" e diamo invio.
Quando e se tutto è andato a bun fine passiamo a preparare il PC per la connessione al nostro Smartphone.
passo 4:
modifichiamo il file /etc/network/interfaces; ricordate di fare una copia di backup del file
"$:sudo nano /etc/network/interfaces" chiaramente potete usare l'editor che più vi piace
alla fine del file aggiungete le seguenti righe:
#freerunner
auto usb
iface usb0 inet static
address 192.168.0.200
netmask 255.255.255.0
network 192.168.0.0
up iptables -A POSTROUTING -t nat -j MASQUERADE -s 192.168.0.0/24 &
up echo 1 > /proc/sys/net/ipv4/ip_forward &
up iptables -P FORWARD ACCEPT &
down iptables -D POSTROUTING -t nat -j MASQUERADE -s 192.168.0.0/24 &

Modifichiamo /etc/hosts inserendo la seguente riga
192.168.0.202 openmoko
facciamo una copia e modifichiamo il file /etc/udev/rules.d/85-ifupdown.rules ne l seguente modo:
la riga LABEL="net_end" deve essere spostata prima della riga che comincia con:
ACTION=="remove"
infine se il pc si trova dietro un router e/o in una LAN inseriamo la rotta nel seguente modo:
$: sudo route add -host 192.168.0.202 dev usb0
con il PC ormai configurato colleghiamoci al nostro SmartPhone con:
$: ssh root@openmoko (al posto di openmoko potete mettere 192.168.0.202)
alla richiesta di password diamo invio senza inserire niente
passo 5:
Configuriamo openmoko:
una volta dentro in ssh modifichiamo il file /etc/network/interfaces inserendo le seguenti righe: (di solito basta aggiungere le ultime 2 righe)
iface usb0 inet static
address 192.168.0.202
netmask 255.255.255.0
network 192.168.0.0
gateway 192.168.0.200
up echo nameserver 208.67.222.222 > /etc/resolv.conf
up echo nameserver 208.67.220.220 >> /etc/resolv.conf
Riavviamo la rete con il comando:
#: /etc/rc0.d/k40networking restart
Ora siamo collegati e possiamo aggiornare ed installare dai reposity con il comando:
#: opkg update -- attenzione a volte può dare un erroe : Signature faillure niente di grave ci avvisa che i pacchetti non sono firmati --
#: opkg upgrade
per installare un programma basta dare:
#: opkg install nome_programma.

Nella prossima puntata lo trasformiamo con Qtopia.

Nessun commento:

Posta un commento