04/11/09

Crocifisso

Visto che non lo vogliono nelle aule, il corcifisso, io lo metto sul mio Blog.




Citiamo:
"La Corte europea ha finalmente ri­portato l’Italia in Europa. È giu­sto che in luoghi pubblici come la scuola non ci sia l’ostentazio­ne di simboli religiosi come il crocifisso». Concetto ribadito e ampliato criticamente da Borto­luzzi: «Ritengo sensate e ragio­nevoli le motivazioni della Cor­te. Rilevo, però, che non è to­gliendo il crocifisso dalle aule delle scuole che il nostro Paese farà un passo avanti sul tema della laicità»."
Allora per fare un passo avanti sul tema LAICITA "abbattiamo tutte le statue pubbliche, le varie chiese etc..  patrimonio culturale di tutte le nostre città", potrebbe distrarre quei poveri che professano altre religioni... Ma vaf.....!!!




1 commento:

  1. Anonimo4:36 PM

    Che si tolgano il burka o come cavolo si chiama, non solo in Italia, ma anche a casa loro e così almeno li guardiamo in faccia quando ridono su sentenze come questa. La libertà finisce dove inizia quella del prossimo... ma la nostra da dove inizia?

    RispondiElimina