19/01/12

La rivolta dei forconi

Tv e giornali tradizionali ignorano la protesta che divampa in Sicilia. I cittadini dell’isola hanno perso la pazienza e adesso reagiscono contro la censura mediatica inondando il web di messaggi. La pagina Facebook creata dal Movimento dei Forconi sfiora 27mila adesioni. Ecco i principali avvenimenti della giornata e i pensieri affidati alla rete.

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/la-rivolta-dei-forconi-minuto-minuto#ixzz1jurIjE5s

Nessun commento:

Posta un commento